Pixie Tales
Avvertenze
Avvertenze

La versione attuale è una "alfa", il che significa che è aperta a modifiche strutturali consistenti. Così come "nessuna strategia sopravvive al confronto col nemico", così nessuna versione preliminare sopravvive immutata al confronto col pubblico. Per quanto impegno abbiamo potuto metterci, c'è ancora tantissimo lavoro da fare e questo verrà definito in base all'esperienza sul campo che faremo solo grazie a voi.

Siamo aperti a suggerimenti, idee, critiche, proposte di ogni tipo. Anche se sarà inutile dirci "esistono già questo e quell'altro portale che...", perché lo sappiamo già e abbiamo deciso di realizzare qualcosa di nostro lo stesso. Sarà anche vano ogni tentativo di trasformare questo spazio in una cosa commerciale, piena di pubblicità o che spinga gli autori a competere tra loro per comparire per primi, perché non è quel che abbiamo in mente. Di spazi commerciali e di competizione è pieno il web, è pieno il mondo. Noi siamo stufi di promesse, manipolazioni, influencer, guru, popolarità. Il nostro è uno spazio piccolo che vogliamo mantenere semplice, ordinato e trasparente. Ci riversiamo volentieri la nostra esperienza con la scrittura, l'editoria, la promozione, ma senza voler condizionare nessuno.

Il nostro impianto grafico è volutamente minimale, essenziale per dare spazio e centralità alle storie. Allo stesso tempo, abbiamo utilizzato dei colori accesi nei menu e negli elementi di navigazione perché... ci rendono allegri. Abbiamo volutamente evitato mirabolanti effetti speciali, orpelli tecnologici e tutto quello che appensantisce la fruizione del sito su smarphone e la scelta di accompagnare i racconti ad una copertina è imposta dalle regole dei social, in cui le condivisioni con immagini hanno una marcia in più.

Prevediamo di passare a una versione "beta" dopo la primavera 2020, quando avremo fatto andare un po' il sistema e fatto i conti con voi, lettori e autori. Per ora, potrete incappare in procedure un po' rudimentali che verranno elaborate nel tempo; nella parte dedicata agli autori mancano ancora quegli articoli su come promuoversi che scriveremo anche in base all'esperienza che faremo in questa prima fase.

 

Navigazione nel sito

Dalla barra del menu si accede a diverse schermate in cui i racconti vengono elencati. Nella homepage compaiono tutti i racconti presenti nel sistema, mentre le voci autorigeneritag e formati permettono di selezionare i racconti secondo i rispettivi criteri. In tutte queste schermate, l'elenco dei racconti può essere riordinato (in modo crescente o decrescente) per data, titolo, autori, genere, numero di caratteri, visualizzazioni e like, cliccando sulle icone della barra grigia.
Cliccando su quick tale si apre un racconto a caso.

Sotto al racconto, troverete:

le informazioni relative all'autore e un bottone per accedere alla sua scheda; un riepilogo dei generi e dei tag relative alla storia, che permette con un click di accedere all'elenco dei racconti correlati; un bottone per mettere un like alla storia; un eventuale bottone per andare a commentare il racconto nel sito o nel profilo social dell'autore; i pulsanti per condividere il racconto sui social.

Nella scheda personale dell'autore troverete le informazioni che questi ha scelto di condividere: foto, biografia, elenco delle opere, collegamenti al sito web, al blog e ai profili social. Troverete alencati anche tutti i suoi racconti presenti in Pixie Tales. È superfluo sottolineare quanto sia importante per chi ha donato al pubblico uno o più racconti ricevere un feedback, un piccolo gesto come un like o un commento di incoraggiamento sulla sua pagina social.

 

Area autore

Tre sono le attività principali dell'area riservata agli autori: caricare e gestire i propri racconti; tenere aggiornata la propria scheda con una foto, una breve biografia e l'elenco delle opere; consultare le statistiche delle letture. La scheda autore serve a portare i visitatori che hanno letto e apprezzato i vostri racconti da Pixie Tales alle vostre pagine sui social e agli shop in cui vendete le vostre opere.

L'inserimento e la modifica delle voci bibliografiche e dei racconti è guidata da un wizard e avviene in più schermate. Per evitare che le modifiche parziali siano visibili ai visitatori, la pubblicazione del racconto o della voce bibliografica viene disabilitata all'inizio dell'editing e deve essere riattivata a modifiche completate, nell'ultima schermata o in quella che riporta l'elenco dei racconti e delle opere.

Per aprire una discussione sul racconto in modo da raccogliere eventuali commenti da parte dei lettori, conviene creare il racconto su Pixie Tales, controllare con cura che sia corretto e ben incasellato nei generi e nei tag, abilitarne la pubblicazione. Quindi, uscire dall'area autore e aprire la pagina del racconto, condividerlo sul social che utilizzate di solito. Una volta pubblicato il link al racconto, copiare la URL del post. Questa URL andrà inserita nella scheda del racconto, tornando nell'area autore di Pixie Tales e compilando nella modifica del racconto il campo "URL dei commenti", nella penultima schermata del wizard. I visitatori potranno così passare dal vostro racconto direttamente al post che avete condiviso e lasciare un feedback in un luogo completamente sotto il vostro controllo.



Facebook Twitter Pinterest


Pixies in the LabTutti i contenuti del sito sono tutelati da diritto d'autore. Informativa cookie e privacy. Ideazione, design, progetto e sviluppo by A. Marinucci Foa - Pixies in the Lab.